GIU

Orientatore –   esperto di orientamento professionale e selezione del personale programma “Garanzia Giovani”
Svolgere attività di accoglienza, informazione, orientamento, ricerca attiva del lavoro rivolto ai partecipanti al progetto Yuoth Guarantee. Analizzare competenze d’ingresso dei singoli partecipanti. Analizzare il percorso formativo e lavorativo dell’utente. Individuare gli strumenti di politica attiva del lavoro. Supportare gli utenti nella costruzione di curriculum vitae. Utilizzare strumenti di mappatura competenze. Attività di orientamento e bilancio di competenze.

Formatore a tempo determinato per la disciplina di “Laboratorio dei servizi di sala e bar” nel corso Addetto ai servizi di sala e bar e per la disciplina di “Laboratorio dei servizi  enogastronomici settore “sala e bar” nel Corso di Operatore della ristorazione del servizio di distribuzione pasti e bevande – IeOF (Istruzione e Obbligo Formativo) 2° anno. (Corsi regionali, ai sensi della L.R. n. 24 del 06.03.1976 nonché Legge quadro in materia di formazione professionale n. 845 del 21.12.1978).
Gestire il gruppo classe e formare gli allievi su contenuti e modalità operative riguardanti le tecniche di preparazione della mise en place e del servizio in sala e nel bar. Impartire lezioni sulla preparazione dei cibi e dei prodotti alimentari; sull’utilizzo delle attrezzature necessarie allo svolgimento dei lavori in sala e bar; sull’abbinamento cibo-vino; sulla mise en place dei banchetti; sulla degustazione e sui servizi banchetti, cerimonie ed eventi.

Coordinatore – Responsabile dei processi;(Corsi regionali, ai sensi della L.R. n. 24 del 06.03.1976 nonché Legge quadro in materia di formazione professionale n. 845 del 21.12.1978)
Mantenere i contatti col territorio e con la direzione dell’ente; rappresentare l’ente nei contatti coi committenti e/o con gli enti coinvolti; coordinare gruppi di lavoro specifici assicurando le azioni necessarie al raggiungimento degli obiettivi; intervenire negli aspetti organizzativi e didattici previsti nei progetti, armonizzando le azioni dei formatori e dei tutor, favorendone la collaborazione per il conseguimento degli obiettivi del percorso, eseguendo le direttive dell’ente.
Coordinare e monitorare le risorse umane che la Direzione incarica per la realizzazione del progetto.

Formatore per la disciplina di “Laboratorio servizi di ristorazione” nei corsi IeOF (Istruzione e Obbligo Formativo) 1° A e B e 2° anno. (Corsi regionali, ai sensi della L.R. n. 24 del 06.03.1976 nonché Legge quadro in materia di formazione professionale n. 845 del 21.12.1978)
Gestire il gruppo classe e formare gli allievi su contenuti e modalità operative riguardanti le tecniche di preparazione, conservazione, cottura dei cibi e dei prodotti alimentari; sull’utilizzo delle attrezzature necessarie allo svolgimento dei lavori in cucina; sull’abbinamento cibo-vino; sulla mise en place; sulla degustazione e sui servizi banchetti, cerimonie ed eventi.

Orientatore Senior – Esperto di orientamento professionale e selezione del personale.
Gestire risorse tecniche e professionali destinate ad interventi di orientamento pianificati nel territorio, in collaborazione con soggetti privati, Enti pubblici e Centro per l’impiego; promuovere le attività di orientamento; svolgere attività di ricerca e di osservazione, per settori e bacini territoriali, al fine di determinare i bisogni di formazione, in collaborazione con istituzioni, imprese, organismi di formazione, agenzie sociali; attività di orientamento e selezione del personale.

Esperto di orientamento professionale e selezione del personale
Svolgere attività di accoglienza, informazione, orientamento, ricerca attiva del lavoro e selezione dei partecipanti nei corsi FSE, PON, POR e IFTS. Analizzare competenze d’ingresso dei singoli partecipanti. Analizzare il percorso formativo e lavorativo dell’utente. Individuare gli strumenti di politica attiva del lavoro. Supportare gli utenti nella costruzione di curriculum vitae. Utilizzare strumenti di mappatura competenze. Attività orientamento e bilancio di competenze corsi IFTS.
Docente esperto esterno con incarico di Collaborazione professionale nelle classi IV e V sperimentali (“Progetto 92” – Area di professionalizzazione)
Gestire la classe e impartire agli allievi contenuti relativi ai seguenti moduli: “Itinerari agrituristici enogastronomici”. La carta dei vini. Oli. Formaggi e dolci tipici locali”; “Organizzazione primaria ricettiva, ricreativa sui servizi di sala e bar”; “Gestione informatizzata di un’azienda agrituristica”; “Legislazione e Marketing vitivinicolo”; “Norme che regolano la produzione, la conservazione e la commercializzazione dei vini. Cenni sul Marketing e sull’ONAV”.
Docente esperto esterno con incarico di Collaborazione professionale nelle classi IV e V sperimentali (“Progetto 92” – Area di professionalizzazione). Gestire la classe e impartire agli allievi contenuti relativi ai seguenti moduli: “Gestione computerizzata della ristorazione”; “Gestione computerizzata servizi ristorativi”

Progettista analista (Incarico di collaborazione professionale)
Analisi, progettazione, programmazione, monitoraggio attività nel corso FSE per “Esperto organizzatore itinerari enogastronomici” N. 970682/SR/3/2/4/029/6 D.A. N.141/I99/FP del 27.04.99 nell’ambito del POP 1994/99.

Formatore a tempo indeterminato
Gestire la classe e formare gli allievi partecipanti ai corsi regionali, (ai sensi della L.R. n. 24 del 06.03.1976 nonché Legge quadro in materia di formazione professionale n. 845 del 21.12.1978), su contenuti e modalità operative riguardanti i moduli di “Pratica ai servizi di sala e bar”, “Tecnica Alberghiera”, “Tecnica di degustazione”, “Abbinamento enogastronomico”, “Enologia”, “Informatica di base”, “Sistema operativo”, “Organizzazione alberghiera fieristico congressuale”, “Orientamento formativo” e “Comunicazione”

Docente esperto esterno con incarico di collaborazione professionale
Gestire il gruppo e formare i partecipanti ai corsi per “Aspiranti Assaggiatori di vino” organizzati dall’ONAV in Catania sulle “Tecniche di abbinamento cibo-vino”.

Formatore a tempo indeterminato
Gestire il gruppo e formare i partecipanti ai corsi regionali (ai sensi della L.R. n. 24 del 06.03.1976 nonché Legge quadro in materia di formazione professionale n. 845 del 21.12.1978) su contenuti e modalità operative riguardanti i moduli di “Pratica Professionale”, “Informatica”, “ Dattilografia” ”Cultura generale”, “Aggiustaggio”, “Macchine utensili”.